AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE
   
   
 

 

prot. n. 470 Lì, 10.02.2015
 

AVVISO PUBBLICO DI PREINFORMAZIONE
PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AD UNA PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL’ART.122 COMMA 7 DEL D.LGS.163/2006 E s.m.i. , PER I LAVORI DI “ REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA SPARTITRAFFICO ALL’INCROCIO TRA LA S.P. 168, VIA PO E VIA FORTORE”

CIG: 5915606081- CUP : C81B14000230002
Il Responsabile del Servizio

Richiamati :
- La delibera di C.C. n. 9/2014 con la quale è stato approvato il progetto definitivo dei lavori indicati in oggetto ;
- La delibera di G.C. n. 82/2014 con la quale è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di “ Realizzazione di una rotatoria spartitraffico all’incrocio tra la S.P. 168, via PO e via Fortore, nel territorio del comune di San Giacomo degli Schiavoni “ per un importo complessivo di intervento pari ad € 70.000,00 con un importo a base di gara pari ad € 49.184,22 oltre ad € 2.994,63 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso ;
- La delibera di G.C. n. 93 /2014 con la quale si sono approvate ed accettate integralmente le condizioni, modalità e termini contenuti nella determinazione dirigenziale regionale n.483/2014 di concessione del finanziamento;
- La Determina n. 16, del 10.02.2015, avente ad oggetto “ REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA SPARTITRAFFICO ALL’INCROCIO TRA LA SP. 168, VIA PO E VIA FORTORE.DETERMINA A CONTRATTARE- APPROVAZUIONE AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO.”
RENDE NOTO che
- Questa Stazione Appaltante intende procedere alla ricerca di operatori economici interessati a presentare la propria candidatura per la realizzazione dei lavori di REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA SPARTITRAFFICO ALL’INCROCIO TRA LA S.P. 168, VIA PO E VIA FORTORE”;
- Il presente avviso non ha natura vincolante per l’Amministrazione avendo valore tipo esclusivamente “ pre-informativo”; tale avviso è infatti, destinato a verificare la disponibilità esistente da parte di operatori economici a presentare la propria candidatura per essere successivamente invitati a formulare una propria offerta sulla base del progetto esecutivo che sarà fornito dall’Amministrazione.Il Presente avviso non costituisce un invito a presentare offerta al pubblico ai sensi dell’art.1336 c.c. o promessa al pubblico ai sensi dell’’art. 1989 c.c.
- I soggetti idonei saranno individuati nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza ai sensi dell’art.122 comma 7 e 57 comma 6 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e del relativo Regolamento DPR 207/2010 , ai quali sarà richiesto, con lettera di invito, di presentare offerta.Si fa presente che verrà ammesso alla successiva fase di negoziazione un numero massimo di cinque soggetti idonei da eseguirsi in seduta segreta ( in osservanza a quanto previsto dall’art. 13 comma 2 lettera b) del d.lgs. 163/2006.
- Saranno invitate a presentare offerta numero 5 (cinque) operatori economici aventi titolo che hanno presentato istanza di partecipazione,qualora pervengano meno di 5 istanze sarà facoltà dell’Ente provvedere ad integrare l’elenco degli operatori economici fino alla concorrenza del numero di 5,qualora fossero presentate piu’ di 5(cinque) si provvederà ad invitare soltanto le prime 5(cinque) istanze pervenute, facendo fede, a tal fine, il timbro di arrivo apposto dall’Ufficio Protocollo e nel caso di invio telematico dell’stanza a mezzo PEC ,farà fede , invece, la data e l’ora di invio .L’esito verrà reso noto mediante pubblicazione di apposito avviso nel sito internet della Centrale Unica di Committenza- con sede nel Comune di Setacciato - contestualmente alla comunicazione dell’aggiudicazione definitiva.Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova del possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento dei lavori che dovrà essere dichiarata ed accertata in occasione della procedura negoziata.
- L’Ente si riserva altresi’ di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all’indizione della successiva gara informale per l’affidamento dei lavori.
In relazione ai lavori da affidare, si precisa quanto segue :
OGGETTO DELL’’APPALTO : REALIZZAZIONE DI UNA ROTATORIA SPARTITRAFFICO ALL’INCROCIO TRA LA S.P. 168, VIA PO E VIA FORTORE” :
IMPORTO DEI LAVORI € 49.184,22 (I.V.A. esclusa)
ONERI relativi alla sicurezza, € 2.994,63
CATEGORIA DELLE LAVORAZIONI : OG3 – LAVORAZIONI STRADALI –
TERMINE DI ESECUZIONE: giorni 90 (novanta) naturali e consecutivi dalla consegna dei lavori.
MODALITÀ DI DETERMINAZIONE DEL CORRISPETTIVO: a misura ai sensi di quanto previsto dall’art. 53 c. 4 del D.Lgs. n. 163/2006
MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE: criterio del prezzo più basso, inferiore a quello
posto a base di gara, determinato mediante ribasso sull’elenco prezzi posto a base di
gara.
FORMA DEL CONTRATTO: pubblica amministrativa
Il Responsabile del Procedimento: GALLINA Geom. Vincenzo – Responsabile Ufficio Tecnico del Comune di San Giacomo degli Schiavoni (tel. 0875-51130).
SOGGETTI CUI E’ RIVOLTO L’AVVISO : concorrenti di cui all’art. 34 e art. 37 D.Lgs.
n. 163/2006, nonché concorrenti con sede in altri stati membri dell’Unione europea
alle condizioni di cui all’articolo 62 del DPR 207/2010, in possesso dei requisiti di cui
all’art. 38 D.Lgs. 163/2006.
Non sono ammessi a partecipare alla gara soggetti privi dei requisiti generali di cui all’art. 38 del D.Lgs. 163/2006 (requisiti di ordine generale), all’art. 44 del D.Lgs. 286/1998 (Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), alla legge 68/1999 (norme per il diritto al lavoro dei disabili), all’art. 14 c. 1 D.Lgs. 81/2008 (Disposizioni per il contrasto del lavoro irregolare e per la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori) e all’art. 37 D.L. 78/2010 come convertito in L. 122/2010 (disposizioni antiriciclaggio), o nei cui confronti sussistono le cause di divieto, decadenza o di sospensione di cui all’art. 67 D. Lgs 159/2011 o le condizioni di cui all’art. 53 c. 16-ter D. Lgs 165/2001 o che siano incorsi, ai sensi della normativa vigente, in ulteriori divieti a contrattare con la pubblica amministrazione.
IL CANDIDATO DOVRA’ ESSERE IN POSSESSO :
A) REQUISITI DI CAPACITA’ ECONOMICO-FINANZIARIA E TECNICO-ORGANIZZATIVA:
A.1. imprese singole in possesso dei requisiti economico finanziari e tecnico organizzativi relativi alle categorie dei lavori di cui al punto 1.1 per i relativi importi oppure nella categoria prevalente per l’importo complessivo (in questo caso le lavorazioni relative a categorie a qualificazione obbligatoria devono obbligatoriamente essere indicate tra quelle che si intendono subappaltare, pena l’esclusione);
A.2. RTC, anche se non formalmente costituiti e consorzi di cui all’art. 34 c. 1 lett. d), e) ed f) del D.Lgs. 163/2006 che risultino complessivamente in possesso dei requisiti prescritti per le imprese singole, nei limiti previsti dall’art. 92 del DPR 207/2010.
A.3.Attestato SOA cui al DPR 207/2010 regolarmente autorizzata, in corso di validità, oppure, nel caso di concorrente non in possesso dell’attestato SOA, tramite i requisiti di cui all’articolo 90 del DPR 207/2010.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE:
I candidati interessati ad essere invitati alla negoziazione possono presentare istanza intestata al Comune di San Giacomo degli Schiavoni – C.so Umberto I^, N. 114, Cap. 86030,mediante plico chiuso recante all’esterno l’indicazione completa del mittente e la seguente dicitura : Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata ai sensi dell’art.57, c.6, del D.Lgs. 163/2006 per l’affidamento dei lavori di : Realizzazione di una rotatoria spartitraffico all’incrocio tra la S.P. 168, via PO e via Fortore, nel territorio del comune di San Giacomo degli Schiavoni
L’istanza dovrà pervenire entro 10 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso sul sito internet, ovvero entro il 23.02.2015. Con una delle seguenti modalità:
a) A mezzo raccomandata A/R ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata;
b) Con consegna a mano all’ufficio Protocollo del Comune di San Giacomo degli Schiavoni dalle ore 9.00 alle ore 12.00 dal lunedi al venerdi;
c) Via telematica a mezzo PEC all’indirizzo : comune.sangiacomo@pec.it -In caso di invio telematico dell’istanza a mezzo PEC , farà fede la data e l’ora di invio.
Il recapito tempestivo dei plichi rimane ad esclusivo rischio del mittente.Non saranno presi in considerazione i plichi o le istanze che, per qualsiasi motivo, non siano pervenuti entro il termine predetto agli indirizzi sopra indicati, né quelli sui quali non sia stata apposta la dicitura sopra citata contenente la specificazione della gara.
All’interno del plico o via PEC dovrà esser inserita la manifestazione di interesse utilizzando l’Allegato 1 del presente Avviso,pena la non ammissione alla procedura, sottoscritta dal legale rappresentante dell’impresa interessata; all’istanza dovrà essere unito in copia un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore.
Non saranno prese in esame eventuali generiche richieste di invito a presentate primo e dopo la pubblicazione del presente avviso.
Il Comune di San Giacomo degli Schiavoni si riserva la facoltà di consultare i soggetti che presenteranno manifestazioni di interesse, eccetto l’aggiudicatario della presente procedura che non verrà invitato alle due successive gare indette, per eventuali ulteriori procedure negoziate ai sensi dell’art.122 comma 7 del D.Lgs. 163/2006 da espletarsi entro il 31.12.2015.
La modulistica : Istanza di cui al presente avviso è reperibile sul sito internet del Comune di San Giacomo degli Schiavoni all’indirizzo www.comune.sangiacomo.cb.it oppure presso l’Ufficio Tecnico nei giorni di Lunedì e Mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 18.0 ed il Martedì dalle ore 8.30 alle ore 14.00.Nei medesimi giorni ed orari sarà inoltre possibile prendere visione del progetto esecutivo.
Il Responsabile del Procedimento è : il Geom. Vincenzo GALLINA .

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO
GALLINA GEOM. VINCENZO

Allegati
 Istanza di partecipazione alla gara e Dichiarazione unica (Modello A).

   
   
   
   

Comune di San Giacomo degli Schiavoni - Corso Umberto I n° 114 - 86030 San Giacomo degli Schiavoni (CB) - tel 0875 51130- fax 0875 700089 - indirizzo posta elettonica certificata: comune.sangiacomo@pec.it