Concorso Moda Stilisti Emergenti 2014
   
   
 

 


Concorso Moda Stilisti Emergenti 2014
Prima Edizione
Scadenza 9 maggio 2014


Oggetto del Concorso

I COLORI DI GAUGUIN




San Giacomo degli Schiavoni 2 aprile 2014

Premessa

Il presente concorso è ideato e proposto nell’ambito delle proprie funzioni dall’Assessore, alle Attività Produttive e Politiche Scolastiche, Dott.ssa Angela Bracone che, in quanto titolare creativo dell’evento, è preposto a rivendicarne ogni suo difforme utilizzo.
L’evento è realizzato con il Patrocinio del Comune di San Giacomo degli Schiavoni e con il Patrocinio della Banca di “Credito Cooperativo Sangro Teatina” di Atessa (attraverso la filiale di Termoli) che con propria disponibilità e sponsorizzazione dimostra di essere attento agli eventi cultuali presenti sul territorio.
Al momento della pubblicazione del Bando possiamo comunicare che sono state effettuate richieste anche ad altri Enti Istituzionali.

Regolamento e condizioni generali

Obiettivi del concorso

Moda e Arte, connubio di alto spessore, entrambi figli di un Paese che si è sempre contraddistinto per la sua capacità creativa, per la sua innata eleganza, per la sua ricerca qualitativa contribuendo a soddisfare, in tutti settori, coloro che da sempre sono alla ricerca dell’unicità delle cose eseguite con la massima cura.
Il Made in Italy ha bisogno di ritrovare la sua giusta dimensione e ognuno di noi dovrebbe avvertire la necessità di difendere e diffondere ciò che da sempre ci appartiene.
Questo concorso nasce con l’intento di scoprire e valorizzare talenti nascosti, appartenenti a stilisti emergenti, di porre un raccordo tra questi ultimi sia con le Istituzioni sia con esperti del settore al fine di contribuire ad offrire le loro innate capacità verso realtà produttive artigianali. Lo scopo da perseguire è quello di creare “lavori eseguiti a regola d’arte”, in tutte le fasi della produzione ed essere per questo motivo, competitivi sul mercato nazionale ed internazionale.
Questo concorso si coniuga inoltre, con il Progetto “Musicarte”, che da diversi anni vede impegnati i bambini della Scuola “Benedetto Croce” di San Giacomo, ad acquisire conoscenze di alcuni grandi autori della Storia dell’Arte. Quest’anno il progetto li porta ad avvicinarsi al mondo della Moda e ancora una volta i piccoli e attenti osservatori potranno verificare attraverso l’esperienza vissuta che l’Arte ha mille sfaccettature e tra queste ritroviamo anche l’evidente utilizzo in campo professionale.
Il tema conduttore ed oggetto del presente bando si riconduce al titolo stesso: “I Colori di Gauguin”.
Colori forti, pieni di vita che devono restituire ai nostri cuori calore e passione per lo studio e per il lavoro. Colori che devono incentivare la ripresa economica e ripartire da tutto quello che sappiamo più fare. Piccoli lavori, con grandi risultati che da sempre tutto il mondo ci riconosce.


Destinatari del concorso

Al concorso sono ammessi i Diplomati di Accademie, Università e/o Scuole Statali e Private, Professionisti disegnatori stilisti di moda, Modellisti, Operatori moda e Autodidatti. L’Iscrizione non comporta il pagamento di alcuna tassa.
I concorrenti minorenni devono allegare anche l’autorizzazione di uno dei genitori o di chi ne fa le veci.

Modalità di partecipazione

Entro il 9 maggio 2014 ore 14.00 è prevista la presentazione dei documenti necessari alla preselezione dei finalisti che parteciperanno al concorso. Possono essere inviati a mezzo raccomandata A.R. (farà fede il timbro postale di spedizione).
I plichi incompleti o inviati e consegnati in ritardo non saranno esaminati ed il materiale non sarà in ogni caso restituito.

I candidati devono presentare i seguenti documenti per partecipare alla preselezione dei finalisti:
1. Modulo di iscrizione (allegato al bando).
2. Fotocopia del Documento di riconoscimento.
3. Breve biografia completa di informazioni circa la propria formazione scolastica e lavorativa.
4. Breve “Concept”che presenta la propria Collezione e che sarà letto nel corso dell’evento.
5. Indicazione di un testo musicale (autore e titolo) della durata di 8 minuti che accompagnerà la propria sfilata.
6. Supporto informatico dei bozzetti.
7. I figurini (di propria inventiva) sono quattro (formato A4, 21 x 30 su fondo bianco) eseguiti con tecniche di proprio gradimento. Sul retro deve essere indicata la firma del partecipante e il numero progressivo come proposti nella sequenza del bando.
I bozzetti devono essere corredati da scheda tecnica (indicazione dei tessuti utilizzati).
E’ necessario indicare gli accessori, se presenti, che si intenderà utilizzare.
I primi tre bozzetti devono essere abiti per bambine da 6 a 10 anni. Nel seguente ordine:
a) Linea “mare” (inteso come copricostumi).
b) Linea “tempo libero”.
c) Linea “eleganza”.
La linea “eleganza” deve essere rigorosamente in bianco e deve contenere un piccolo inserto, da applicare sull’abito, elaborato dai bambini della Scuola “Benedetto Croce” di San Giacomo degli Schiavoni. L’inserto ha una dimensione di 21x30, realizzato su stoffa, ma lo stilista potrà decidere liberamente di utilizzarne anche in quantità inferiore o prendere spunto dalla proposta per estendere lo stesso su maggiori dimensioni. La consegna dell’elaborato avverrà dopo la fase di preselezione.
Questi figurini saranno in gara per aggiudicarsi il Primo Premio “I colori di Gauguin”.
d) Il quarto bozzetto è indirizzato a giovani adulte. Lo stilista sarà libero di interpretare secondo la propria creatività l’abito tenendo conto dell’oggetto del concorso.
Quest’ultimo figurino sarà in gara per il Secondo Premio e riceverà il Premio Speciale “Le Ragazze di Gauguin”.

Informazioni generali

I finalisti saranno otto ed i loro nominativi saranno pubblicati sul Sito Ufficiale del Comune di San Giacomo degli Schiavoni (Cb) entro il 16 maggio 2014.
Sarà comunicato inoltre, nello stesso giorno, il calendario da rispettare per la realizzazione degli abiti e per le prove inerenti la sfilata. Coloro che non supereranno la preselezione potrebbero essere, comunque contattati, per partecipare alla sfilata fuori concorso con l’abito del quarto bozzetto.
Le bambine della Scuola “Benedetto Croce”avranno la priorità per essere modelle della serata.
Per quanto concerne la modella del quarto bozzetto sarà liberamente scelta dallo stilista.
Tutto il materiale consegnato potrà essere pubblicizzato nelle forme più diverse.

Svolgimento del concorso

Il concorso si terrà il giorno 21 giugno 2014 alle ore 21.00 presso il Comune di San Giacomo degli Schiavoni.
Il calendario, con eventuali incontri, sarà da rispettare rigorosamente per essere sicuri di una perfetta riuscita dell’evento e garantire professionalità al concorso che vedrà accrescere la sua originalità e la sua valenza.
L’organizzatore si riserva la possibilità, in caso di forza maggiore, di rinviare la data dell’evento, gli orari e la location in modo da consentire una più efficace attenzione alla manifestazione.
L’evento potrà ripetersi in altre serate.
E’ richiesta la massima tempestività nell’informare l’organizzatore dell’evento, qualora ci fossero motivi reali e seri, tali da pregiudicare l’evento.

Giuria

La Giuria sarà composta da professionisti del settore e da rappresentanze importanti che con criteri appropriati individueranno e sceglieranno gli stilisti che sapranno realizzare opere meritevoli del premio riuscendo a raggiungere mete creative di valore.

Riconoscimenti e premi

Stilista Primo Classificato Premio “I colori di Gauguin” euro 350.00
Stilista Secondo Classificato Premio Speciale “Le Ragazze di Gauguin” euro 150.00

Accettazione

Il concorrente dichiara di aver letto il presente regolamento, di averlo accettato in tutte le sue parti e autorizza, altresì l’utilizzo del materiale ricevuto per fini diversi.
La partecipazione al presente concorso implica che il concorrente riconosce e accetta tutte le norme e le condizioni contenute nello stesso nessuna esclusa.
Inoltre ai sensi dell’art. 13 del decreto legislativo n. 196/2003 (Legge sulla Privacy), i dati riportati nel modulo d’iscrizione riguardanti l’iscritto e/o il partecipante o raccolti presso il medesimo, costituiscono oggetto di trattamento, anche automatizzato, finalizzato principalmente all’esecuzione del presente regolamento /concorso e degli adempimenti strettamente funzionali ad esso. Il conferimento dei dati per le finalità suddette è obbligatorio per la conclusione dello stesso.
Il partecipante al concorso ai sensi e per effetto degli articoli 1341, 1342 del Codice Civile, dichiara di aver letto le condizioni generali e di averle comprese pienamente e di accettarle tutte.

Informazioni e contatti

Il materiale deve essere inviato al seguente indirizzo:
Comune di San Giacomo degli Schiavoni
Assessorato alle Attività Produttive
Via Corso Umberto I
86013 San Giacomo degli Schiavoni (Cb)

Sul Plico occorre indicare l’oggetto del concorso come segue:
Richiesta partecipazione al Concorso “I Colori di Gauguin”

Per ogni eventuale informazione aggiuntiva si è pregati di far riferimento al seguente indirizzo e-mail: info@comune.sangiacomo.cb.it che provvederà a mettervi in contatto con l’organizzatore dell’evento.


Assessore alle Attività Produttive
Politiche Scolastiche
Dott.ssa Bracone Angela

Il Sindaco
Rag. Rino Bucci
 
Modulo di adesione
 

   
   
   
   

Comune di San Giacomo degli Schiavoni - Corso Umberto I n° 114 - 86030 San Giacomo degli Schiavoni (CB) - tel 0875 51130- fax 0875 700089 - indirizzo posta elettonica certificata: comune.sangiacomo@pec.it